Corso Vermeer

Corso Vermeer – Baroid 2018: un’altra Edizione Innovativa

Grazie all’esperienza di anni, la formazione sull’uso dei fanghi bentonitici che con l’aiuto del partner tecnico Baroid siamo in grado di fornire ai nostri clienti ha raggiunto un livello di approfondimento ed efficacia notevole. Quest’anno infatti abbiamo potuto riproporre non solo il corso di formazione sulla miscelazione di fanghi bentonitici, ma anche il corso di progettazione di un cantiere di perforazione con il supporto di sistemi di riciclaggio.

L’edizione 2018 del corso si è svolta nei giorni 11 e 12 gennaio scorsi. Gli esperti Baroid Marcel Bijleveld e Frank Ooms, con il supporto di Filippo Desimini, specialista HDD, hanno incontrato una ventina di operatori interessati ad approfondire la conoscenza della bentonite e dei suoi principali utilizzi negli interventi di perforazione orizzontale direzionale.

Il training è stato strutturato in due parti. La prima parte prevedeva una formazione teorica relativa ai principi di miscelazione dei fanghi bentonitici e le principali applicazioni nei cantieri HDD. I docenti hanno spiegato come fare a capire qual è la miscela più idonea per ogni lavoro, in base al tipo di terreno in cui si deve intervenire. Hanno inoltre delineato tutti gli aspetti che bisogna tenere in considerazione quando si affronta una perforazione con l’utilizzo di fanghi bentonitici. E’ molto importante prevedere l’influenza che possono avere gli agenti contaminanti sul fluido, tenere sotto controllo il processo di lubrificazione ed essere in grado di far fronte a qualsiasi intoppo si possa presentare durante il lavoro.

Dopo la formazione teorica, tutti i partecipanti si sono messi alla prova con i test pratici. I docenti Baroid hanno preparato miscele diverse e ogni operatore ha potuto utilizzare i kit di analisi per studiare i fluidi e stabilire quali potessero essere i cantieri più idonei per il loro utilizzo.

Come dicevamo, visto il successo dello scorso anno, anche questa volta i docenti hanno riproposto lo studio di un progetto di perforazione completo, dedicato ai partecipanti che avevano già esperienza con i fanghi bentonitici. Gli specialisti Baroid hanno presentato diversi scenari e i partecipanti hanno dovuto formulare le ipotesi di lavoro e motivare le loro scelte. Hanno stabilito i parametri per realizzare la miscela più adatta al tipo di terreno, realizzare la miscelazione, decidere se fosse o meno possibile utilizzare un sistema di riciclaggio dei fluidi. Una volta finite le valutazioni preliminari, si sono messi al lavoro per creare la miscela da utilizzare, cercando di raggiungere l’equilibrio perfetto tra bentonite, polimeri e acqua. Hanno infine analizzato la miscela ottenuta, per capire se fosse davvero idonea per il cantiere di lavoro. In questo modo, hanno potuto mettersi alla prova con una simulazione, un’attività utile per poter affrontare al meglio il lavoro sul campo.

Parlando di cantieri e di interventi di perforazione orizzontale, i docenti hanno affrontato il tema della sicurezza in cantiere, discutendo con i partecipanti le procedure di sicurezza da seguire durante le varie fasi di lavoro. E’ stato possibile anche parlare delle Best Practices Vermeer, i consigli per operare in sicurezza quando ci si occupa di HDD.

Tutti gli operatori hanno partecipato con entusiasmo e professionalità, confrontandosi tra loro e con i docenti su ogni aspetto.

Vermeer Italia ringrazia tutti i partecipanti, le aziende e gli insegnanti del corso per la disponibilità e la professionalità dimostrate durante i due giorni di formazione.

Potete trovare tutte le foto del corso sulla pagina Facebook Vermeer Italia.

Arrivederci alla prossima edizione!

 

Ringraziamo il partner tecnico FORMAZIONE-OPERATORI-VERMEER-Baroid

Trackbacks and pingbacks

No trackback or pingback available for this article.

Leave a reply