Notizie per il futuro

Notizie per il futuro – Edizione Speciale n.2 – 07.05.20

Crediamo fortemente che essere ben informati sia un fattore essenziale per poter affrontare questa situazione e portare avanti la nostra attività. 
Questo è il motivo principale per cui vogliamo condividere con voi una selezione di notizie utili dal settore industriale. 
Ci confrontiamo costantemente con i nostri partner e i nostri clienti per raccogliere maggiori informazioni e capire meglio cosa possiamo fare per essere ancora più forti in futuro, insieme.
Il Team Vermeer Italia

1. WEBINAR AVANZATO HDD GRANDI PERFORAZIONI: LA FORMAZIONE VERMEER NON SI FERMA!

Contribuire alla formazione e all’aggiornamento degli operatori HDD è sempre stato un aspetto fondamentale per l’attività Vermeer. Come farlo in un periodo in cui gli spostamenti sono molto limitati? Sfruttando le risorse on-line ovviamente. La scorsa settimana abbiamo organizzato la primissima edizione online di un corso Vermeer avanzato, dedicato a operatori HDD con esperienza comprovata in grandi progetti di perforazione.  Il corso ha visto partecipanti che si sono collegati da tutta Italia. Come è andata? Scoprilo nella notizia.
CLICCA QUI per leggere l’articolo completo.

2. UTILITALIA STIMA CHE SIA NECESSARIO UN INVESTIMENTO DA 7,2 MILIARDI DI EURO PER RAFFORZARE E MIGLIORARE LA RETE IDRICA NAZIONALE

Utilitalia, la federazione delle imprese idriche, spiega che sono necessari investimenti importanti per intervenire sulla rete idrica italiana. Il sistema idrico nazionale presenta infatti alcuni aspetti critici che non possono essere sottovalutati: il 60% della rete attuale è ormai obsoleta, con infrastrutture che hanno più di 30 anni. Degli oltre 7 miliardi previsti, quasi 4 miliardi andrebbero destinati al Sud e alle Isole.  Un piano ingente, che non può attendere oltre.
Fonte: Servizi a Rete, 23/04/20. CLICCA QUI per leggere l’articolo completo.

3. PER FARE IN MODO CHE IL PAESE RIPARTA RAPIDAMENTE, OCCORRE METTERE IN MOTO LA LEVA DEGLI INVESTIMENTI

In questo momento storico, è essenziale cercare di agevolare il più possibile la ripresa economica nazionale. Per farlo, ci sono diverse strategie che si possono adottare, ma ci sono due aspetti che possono dare una spinta importante: creare investimenti pubblici e privati in infrastrutture e semplificare gli adempimenti burocratici ed amministrativi delle procedure.
Fonte: Il Sole 24 Ore, 05/05/20. CLICCA QUI per leggere l’articolo completo.

4. FERROVIE DELLO STATO E REGIONE LAZIO FIRMANO PROTOCOLLO D’INTESA:  PIANO DA 18 MILIARDI DI EURO PER MIGLIORARE LA RETE

L’intesa siglata a fine aprile tra le parti apre la strada a progetti molto importanti per l’infrastruttura ferroviaria. L’obiettivo è quello di sviluppare la rete infrastrutturale e dei trasporti dell’intera regione, in modo da poter migliorare i collegamenti commerciali e turistici dell’intero Paese. Gli investimenti saranno distribuiti in diversi settori: 13 miliardi saranno per l’infrastruttura ferroviaria,  quasi 4 per le infrastrutture stradali, mentre circa un miliardo di Euro sarà allocato per la rigenerazione urbana e la riqualificazione delle stazioni. L’amministratore delegato di FS, Gianfranco Battisti, ha dichiarato che nel Lazio “il trasporto ferroviario ha grande rilevanza e conosce un tasso di viaggiatori superiore del 6% alla media nazionale. Non è un caso che dei 58 miliardi di investimenti previsti dal nostro Piano industriale fino al 2023, 18 miliardi riguardano il Lazio (…)”.
Fonte: FS News, 23/04/20. CLICCA QUI per leggere il comunicato stampa.

5. INVITALIA PUBBLICA IL BANDO “IMPRESA SICURA” PER IL RIMBORSO SPESE DELLE AZIENDE CHE HANNO ACQUISTATO DPI

Per poter sostenere la ripresa delle attività produttive in sicurezza, il Governo ha creato interventi finanziari mirati per sostenere le imprese. Uno di questi è il bando “Impresa Sicura”, che permette di ottenere il rimborso delle spese sostenute per acquistare i dispositivi di protezione individuale per contrastare l’emergenza Coronavirus. La richiesta si articola in fasi diverse. Il primo passo è quello di presentare domanda entro il 18 maggio prossimo. Sulla pagina ufficiale Invitalia è disponibile il bando completo.
Fonte: Invitalia.it, 01/05/20. CLICCA QUI per leggere il comunicato stampa. 

6. SIRTI HA FIRMATO CON RFI UN CONTRATTO PER ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE DEI SISTEMI TLC DELLA LINEA ALTA VELOCITA’ ROMA – NAPOLI

Sirti si è aggiudicata una commessa pari a 900.000 Euro per la manutenzione e l’assistenza tecnica delle reti di telecomunicazione della linea ferroviaria alta velocità Roma – Napoli.  Roberto Antonio Chieregati, Vice President Business Unit Transportation di Sirti Spa ha dichiarato che “il Valore di questa acquisizione consiste nel ruolo di responsabilità di mantenimento in efficienza e di upgrade di una parte strategica della rete del Paese che il cliente conferisce a Sirti riconoscendoci l’affidabilità e la competenza che solo player di primo livello possono avere”.
Fonte: Sirti.it, 21/04/20. CLICCA QUI leggere il comunicato stampa.
© 2020 Vermeer Italia. Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.