Esistono tanti modi per realizzare una trincea. Quale scegli?

Esistono tanti modi per realizzare una trincea. Quale scegli?

I trencher Vermeer sono macchinari versatili, in grado di gestire diverse tipologie di cantiere. Queste macchine possono montare accessori diversi: interratore vibrante, disco tagliaroccia, braccio di scavo, disco per minitrincea.  Alcuni modelli presentano anche diverse possibilità per il posizionamento dell’accessorio: fisso centrale, offset scorrevole oppure offset scorrevole con nastro di scarico.

La versatilità non si ferma qui: anche la parte frontale può essere personalizzata con lama da reinterro, pala meccanica o porta-bobine per cavi.

Come facciamo a capire qual è l’allestimento più idoneo per il nostro lavoro? Jon Kuyers, Senior Global Product Manager di Vermeer, ci ha dato qualche dritta. Ogni accessorio è stato creato per massimizzare la produttività di ogni specialista a seconda della tipologia di terreno, della profondità e ampiezza di scavo e del tipo di cavo da collocare. “gli accessori trencher aumentano la versatilità delle macchine e danno ad ogni professionista la possibilità di scegliere il modo più efficiente per completare ogni progetto”.

Approfondire i vantaggi e le applicazioni di ogni accessorio può aiutarti a pianificare meglio il tuo progetto, ed è un aspetto da non sottovalutare se intendi aggiungere una nuova macchina alla tua flotta, soprattutto perché alcuni accessori sono disponibili per i modelli più grossi della linea.

 

Opzioni di allestimento posteriore:

  • Braccio di scavo fisso centrale: questo è l’accessorio più diffuso per lo scavo di trincee. Ci sono moltissime possibilità di personalizzazione di braccio e catena, per adattare l’accessorio ad ogni progetto.
  • Braccio di scavo con offset scorrevole: se devi scavare vicino ad ostacoli, come per esempio edifici, recinzioni o marciapiedi, un trencher scorrevole ti semplifica notevolmente il lavoro. È un allestimento diffuso per i progetti a bordo strada.
  • Braccio di scavo con offset scorrevole e nastro di scarico: il nastro rimuove i residui da un lato dello scavo, un aspetto molto utile quando si installano condotte o si lavora alle fondazioni di un edificio. Avrai una visibilità migliore in fase d’ispezione e ridurrai il materiale di risulta in movimento quando depositi la condotta nella trincea. Questo sistema inoltre facilita il riempimento della trincea o la rimozione del materiale scavato.
  • Interratore vibrante: progettato per l’installazione di cavi sotterranei, questo accessorio inserisce nel terreno il cavo contemporaneamente al passaggio della lama di taglio, in modo semplice e con un disturbo minimo. È disponibile con una gamma diversificata di lame tra cui scegliere, per ogni tipo di progetto.
  • Combo trencher/aratro: questo accessorio combinato ti permette maggiore flessibilità perché puoi passare da un accessorio all’altro senza dover smontare e rimontare attrezzi. Questa soluzione è ottimale se devi lavorare in terreni con materiale diversificato.SPX25-interratore Vermeer
  • Disco di taglio: quando il terreno non permetto l’utilizzo di un braccio di scavo, entra in gioco il disco. Questo accessorio è in grado di tagliare terreno roccioso fino a profondità di 10-30 cm oppure 60 – 130 cm, a seconda del tipo di accessorio.
  • Microtrincea: la soluzione più recente per le catenarie Vermeer, il disco per microtrincea permette un taglio di superfici dure, come per esempio l’asfalto, per semplificare l’installazione di cavi dove non è possibile usare tecnologia HDD. La trincea è stretta, quindi gli interventi di ripristino del manto stradale sono molto rapidi. È l’accessorio più indicato per la posa di fibra ottica in ambito urbano, per esempio.

 

PTX44-2 trencher VermeerOpzioni di allestimento anteriore:

 Una volta scelto l’accessorio migliore per il retro, bisogna concentrarsi sul fronte del trattore. “gli accessori anteriori aggiungono flessibilità al lavoro” spiega Kuyers. “Queste attrezzature sono create per aiutare l’operatore a fare di più senza dover introdurre un’altra macchina in cantiere”.

  • Lama per reinterro: una volta installato il cavo, è possibile riempire la trincea con la stessa macchina grazie a questo semplice accessorio.
  • Pala meccanica: a volte è necessario fare interventi di scavo tradizionale; in questo caso, avere un braccio escavatore ti permette di completare il lavoro con lo stesso mezzo. Non ti serviranno molti mezzi in cantiere.
  • Porta-bobine: Questo accessorio è fondamentale se utilizzi un interratore vibrante, perché tiene in posizione il cavo e lo tende mentre prepari lo spazio di posa.

 

Confrontati con una specialista Vermeer per capire qual è l’accessorio migliore per il tuo lavoro: comunicazioni@vermeeritalia.it

Trackbacks and pingbacks

    No trackback or pingback available for this article.

    Leave a reply