Corso Vermeer

Corso Vermeer – Baroid 2020: aggiornamento su fanghi bentonitici per specialisti HDD

Baroid training 2020 1Anche quest’anno si è svolta una nuova edizione del corso per specialisti in perforazione orizzontale controllata sull’importanza dell’uso dei fanghi bentonitici e la loro corretta miscelazione. I fluidi di perforazione sono un supporto fondamentale per la riuscita di ogni progetto di posa ed è quindi importante che tutti gli specialisti in trivellazione orizzontale teleguidata siano aggiornati e preparati su questo argomento.

I fanghi bentonitici infatti sono un elemento fondamentale per far sì che ogni perforazione si svolga in maniera efficiente. La bentonite permette l’isolamento del foro di perforazione dal terreno circostante e mantiene in sospensione i materiali durante il passaggio delle aste. Per questa ragione, esistono diverse miscele di bentoniti e polimeri studiate appositamente per ogni tipologia di terreno. Inoltre, la bentonite è essenziale per impedire che durante la perforazione si verifichi una fuoriuscita di fluidi incontrollata, una situazione molto antipatica per gli operatori. Questo rischio, definito in gergo “frac-out” (ovvero la dispersione di acqua e fluidi fino alla superficie), va evitato ad ogni costo, per cui l’utilizzo del giusto prodotto bentonitico è fondamentale.

Baroid training 2Si è parlato proprio di questo nel corso organizzato da Vermeer Italia in collaborazione con Baroid nei giorni 8 e 9 gennaio scorsi. Circa 25 operatori e specialisti in perforazione controllata hanno preso parte a questo training teorico e pratico, che ha permesso di mettersi alla prova e di approfondire la conoscenza di tutti i prodotti bentonitici.

I docenti Marcel Bijleveld e Frank Ooms, con il supporto dello specialista HDD Filippo Desimini e il junior specialist Riccardo Gamba, hanno prima di tutto parlato degli aspetti principali da considerare durante la scelta e la preparazione dei fluidi, ovvero il tipo di terreno in cui si farà la perforazione, l’influenza degli agenti contaminanti sul fluido, lo svolgimento corretto del processo di lubrificazione e le soluzioni da adottare in caso di intoppi.

Dopo aver approfondito gli aspetti teorici, i partecipanti si sono messi alla prova, dividendosi in gruppi. Ogni gruppo ha sviluppato un progetto di perforazione in autonomia, valutando quale fosse la migliore miscela e facendo alcuni test per confermare la loro scelta.

Per i partecipanti con esperienza nella miscelazione, i docenti hanno preparato uno studio di perforazione completo, in cui oltre a dover scegliere il tipo di miscela bentonitica era anche necessario considerare l’utilizzo dei riciclatori.

Gli specialisti hanno partecipato con entusiasmo e curiosità, rendendo anche questa edizione molto soddisfacente.

Vermeer Italia ringrazia tutti i partecipanti per la professionalità e la partecipazione dimostrate.

Arrivederci al corso Baroid – Vermeer 2021!

Partner tecnico: FORMAZIONE-OPERATORI-VERMEER-Baroid

 

© 2020 Vermeer Italia. Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Trackbacks and pingbacks

    No trackback or pingback available for this article.

    Leave a reply