Corso di abilitazione IATT per operatori HDD

Per rispondere alla domanda delle aziende specializzate nelle tecnologie “trenchless”, o “a basso impatto ambientale”, in materia di qualificazione e aggiornamento professionale delle risorse umane, sono stati definiti tra IATT e FORMEDIL dei percorsi formativi per il rilascio di “patentini” agli operatori di macchine complesse impiegate nella perforazione teleguidata – directional drilling.
L’obbligo in capo alle imprese del settore, di avere personale in possesso di specifico patentino per operare su macchine complesse, è sancito dall’art. 37 del TU sulla sicurezza DLgs 81/2008 ed è richiesto per l’ottenimento della necessaria qualificazione di categoria speciale (OS35).
Formazione e qualificazione sono passi importanti verso la creazione di un sistema di qualità delle imprese specializzate, indispensabile alle Stazioni Appaltanti e i Committenti privati per avere garanzia di sicurezza e qualità dei lavori.
Comprendendo l’importanza che queste certificazioni possono avere e volendo fornire ai nostri clienti un ulteriore supporto e servizio, VERMEER Italia metterà a disposizione la propria sede di Nogarole Rocca durante la sessione pratica e l’esame finale del corso che verrà effettuato dal 26 settembre al 2 ottobre.
Per maggiori informazioni visita il sito IATT:

http://www.iatt.it/index.php?option=com_content&view=article&id=339%3Acorso-sperimentale-per-il-rilascio-di-patentini-agli-operatori-di-macchine-complesse-impiegate-nella-perforazione-teleguidata&lang=it

Leave a reply